FESTA DEMOCRATICA NAZIONALE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

Scarica il programma completo in formato pdf
Scarica il programma completo in formato doc

Come raggiungere i luoghi di svolgimento della festa
Google Maps (Campo San Giacometto)
Dove Mangiare

Al pubblico partecipante alle iniziative, che ne facciano richiesta presso i punti informazione della Festa di Campo San Giacometto e Campo dell’Erbaria sarà consegnato un coupon che consentirà di accedere alla convenzione stipulata con alcuni ristoratori di Venezia (vedi elenco allegato) cliccando sulle parole  “elenco allegato” si apre un file pdf con l’elenco

Dove dormire. – Contattare Agenzia ETLI VIAGGI – Tel. 0419830055 (Gabriella) – email gabriella@etliviaggi.com

_____________________________________________________________________________

Quest’anno Democratica PA, la festa nazionale del PD sulla Pubblica Amministrazione, promossa dal dipartimento e dal forum “riforma della pubblica amministrazione e innovazione”, si terrà a Venezia. Nel 2010 abbiamo tenuto la prima edizione della festa a Bernalda. Scegliendo questa piccola
cittadina della Basilicata abbiamo voluto segnalare la buona amministrazione che in quella regione del sud il PD sa esprimere insieme allo sforzo esemplare che il nostro Partito deve sviluppare per cambiare l’Italia. Dopo Bernalda, anche la scelta di quest’ anno ha una valenza significativa ed esemplare.
Il ritrovarci dal 13 al 17 settembre nell’eccezionale contesto del centro storico di Venezia è già un messaggio: dal sud al nord, da un piccolo centro ad una città tra le capitali d’Europa e del mondo, la pubblica amministrazione unisce l’Italia.
 Ma la scelta di questa splendida città, oltre che per la sua storia straordinaria e per il suo patrimonio artistico, è stata dettata da altri elementi altrettanto importanti: governiamo la città in una Regione in cui è forte la presenza del centro destra e della Lega Nord; governiamo la città dove il Ministro della Funzione Pubblica ha perso; governiamo la città capitale del nordest dove l’economia lamenta in modo particolare i ritardi di un Governo disimpegnato e inadeguato nel fronteggiare la crisi e sostenere la competitività delle imprese, a partire da quelle piccole e medie; quel mondo economico e imprenditoriale che contesta una pubblica amministrazione che tante volte non aiuta i cittadini e le imprese tra peso della burocrazia e costi eccessivi dei servizi.Venezia città complessa e ben governata che chiede innovazione, trasparenza, efficienza ad una pubblica amministrazione davvero vicina ai cittadini e alle imprese, a quelle piccole e medie imprese di cui l’Italia e il Veneto in particolare vanno fieri. Per il Forum e per il Dipartimento Riforma della PA e Innovazione, che in quest’anno sono cresciuti nella capacità di promuovere iniziative e proposte e che hanno contribuito alla definizione da parte del PD di un nuovo progetto per l’Italia, misurarsi con il complesso di questioni che Venezia e il Veneto evocano sarà una prova impegnativa di maturità.
Creeremo dei momenti di approfondimento e di dialogo aperti al contributo di parlamentari, di esponenti del governo locale, esperti, rappresentati dell’università, concentrandoci sui temi della semplificazione, della trasparenza, del ruolo dei cittadini/utenti, delle opportunità per le imprese, del ruolo di quanti da dipendenti e dirigenti con serietà e professionalità si spendono ogni giorno per il buon nome della pubblica amministrazione. Insomma sarà una festa che si distinguerà per la qualità delle iniziative.

Partito Democratico METROPOLITANO

Vai alla barra degli strumenti